Come funziona in pratica l'EFT?

Come funziona in pratica l'EFT?


Ogni volta che un essere umano non riesce a comprendere pienamente ciò che vive, congela una parte di energia in una rappresentazione dell'evento. Questo significa creare un'istantanea multisensoriale che permette di gestire la situazione ma limita e limiterà nel futuro (cioè nel momento presente) la consapevolezza di essa e porterà a reazioni schematiche. Ad esempio, nel caso di una persona che quando eravate bambini vi ha trattato male a parole, il solo rievocarlo vi farà rivivere le stesse emozioni, pur non vivendo l'evento nel presente. un mondo congelato è quindi una rappresentazione sensoriale dell'evento (immagini, suoni, sensazioni, idee, convinzioni, simboli, etc) unita alle reazioni fisiche, emotive e mentali del soggetto che lo crea. Dal concepimento al momento presente ogni persona accumula migliaia di istanti nei quali, causa una mancanza di consapevolezza e informazioni, il sistema mente/corpo ha dovuto ricorrere al congelamento per poterli gestire. Questo significa che nello spazio di percezione di ognuno di noi sono presenti centinaia o migliaia di queste istantanee.
Se da una parte questo modo di gestire le informazione ha la funzione di proteggere e superare una situazione che non è stata compresa e capita e che rischiava di sopraffare l'individuo, dall'altra c'è un prezzo caro da pagare: per creare e mantenere questi blocchi di protezione. Dell'energia viene sottratta da quella necessaria al pieno vivere di una persona.
Ecco sopraggiungere quindi anche le famose malattie psicosomatiche, paure, convinzioni e via dicendo. Una volta scelta la tematica specifica o più in generale da trattare (emozione, paura, ansia, stress, convinzione limitante, ricordi dolorosi, sintomo fisico) si rimane focalizzati sulla tematica mentre si stimolano i punti lungo i meridiani energetici, osservando ciò che avviene internamente ed esternamente. questo finché si ottiene il risultato desiderato (ad esempio abbassamento dell'intensità emotiva, scomparsa della paura, del dolore fisico, etc.).

CERCA OPERATORI OLISTICI

CALENDARIO EVENTI

Nessun evento in programma, consulta lo storico.


ULTIME FAQ

I benefici della Mindfulness

Yoga Reiki Ostetricia

PERCHE' PRATICARE GIOCA YOGA

Yoga Reiki Ostetricia

PERCHE' PRATICARE YOGA IN GRAVIDANZA

Yoga Reiki Ostetricia


Il Portale del Vivere Bene (1)
Tedaka (1)
Centro di Bionaturopatia "La Sorgente" di Mion Andrea
ALLARIA (1)
GeoLam