Lombo-sciatalgia: Approcci naturali ed efficaci.

Lombo-sciatalgia: Approcci naturali ed efficaci.

Lombo-sciatalgia: Approcci naturali ed efficaci.

Segnalato da Erboristeria Le Coccole
Visita la pagina personale 

La lombo-sciatalgia è una problematica a carico dell’apparato muscolo-scheletrico che ha origine per infiammazione del nervo sciatico, infatti è anche comunemente denominata “la sciatica”. Questa infiammazione è dovuta ad una compressione del nervo in seguito a strappi e contratture muscolari a carico dei muscoli paravertebrali, ernie e schiacciamenti del disco intervertebrale, infezioni, infiammazioni delle ossa, o la spesso trascurata sindrome del piriforme (il piriforme è un muscolo attraversato dal nervo sciatico).
Altre cause alla base di questa infiammazione possono essere:
-la posizione scorretta
-la sedentarietà
-una prolungata posizione eretta
-lo stress
-la gravidanza. 
Sintomo di questa infiammazione è un lancinante dolore bruciante e fastidioso che si avverte a livello della regione lombare della schiena e dell’anca. Ma nel caso in cui la compressione coinvolga anche le radici nervose che fuoriescono dalla colonna vertebrale e che vanno ad innervare gli arti inferiori, il dolore che si origina a livello lombo-sacrale può propagarsi ai glutei e anche a tutte la gamba fino a parte dei piedi. Può essere limitato ad una sola gamba o coinvolgerle entrambe. Questo perché il nervo sciatico è uno dei più grossi nervi del nostro corpo che a partire dalla schiena si estende verso gli arti inferiori secondo un asse postero-laterale. Il dolore, accompagnato da un intorpidimento e debolezza generale, riflessi ritardati e diminuzione della sensibilità degli arti inferiori, può comparire in modo improvviso o gradualmente, può essere continuo o intermittente e inoltre può farsi sentir per poco tempo o protrarsi anche per periodi prolungati e diventare cronico. La fase acuta (2/3 giorni dall’esordio) di questa problematica porta quasi obbligatoriamente ad una sospensione dei movimenti proprio a causa dell’intenso dolore. Nella forma cronica, la lombo-sciatalgia va a modificare e rallentare sensibilmente i movimenti, se non anche ad impedirne alcuni, e la postura rendendoli difficoltosi e molto dolorosi per la regione lombare della schiena, anche i più semplici come alzarsi e sedersi.

Approccio naturale ed efficace


BIOSTERINE®, fitocomposto unico ed innovativo, costituito dall’80% di estratto di Ocimum sanctum (Basilico santo) e dal 20% di estratto di Salvia officinalis, caratterizzato da un’elevatissima titolazione in Acido rosmarinico (ben il 40%), ottenuta attraverso un particolare processo di estrazione, messo a punto e brevettato da Prodeco Pharma.
BIOSTERINE® e lombo-sciatalgia BIOSTERINE® non solo associa le riconosciute proprietà antinfiammatorie dei fitocomplessi del Basilico santo e della Salvia officinale, ma le amplifica e le potenzia, grazie all’elevata concentrazione di Acido rosmarinico. Numerosi studi hanno infatti confermato le straordinarie proprietà dell’Acido rosmarinico quale antinfiammatorio, indagandone anche i possibili meccanismi d’azione. Si conosce la capacità dell’Acido rosmarinico di inibire i processi infiammatori legati al “sistema del complemento”(si tratta infatti di una componente del sistema immunitario coinvolta nel processo infiammatorio); oltre a questo meccanismo d’azione, considerato il principale responsabile dell’azione antinfiammatoria dell’Acido rosmarinico, esso agisce anche tramite regolazione della cicloossigenasi, modulando la sintesi delle prostaglandine infiammatorie (è stato infatti evidenziato che l’Acido rosmarinico contenuto nell’Ocimum sanctum esercita un’attività inibente sulla cicloossigenasi pari al 58%). L’efficacia antinfiammatoria degli estratti di Ocimum sanctum è risultata paragonabile a quella dell’ibuprofene, del naproxene e dell’acido acetilsalicilico, ma senza effetti collaterali: la presenza nel fitocomplesso di altri principi funzionali consente infatti di armonizzare e modulare l’azione antinfiammatoria senza i tipici effetti dannosi riportati dai farmaci di sintesi. Questa scoperta conferma l’utilizzo tradizionale dell’Ocimum sanctum quale sicuro, affidabile ed efficace antinfiammatorio. L’azione dell’acido rosmarinico si esplica anche tramite inibizione della jaluronidasi, enzima responsabile della degradazione dell’acido jaluronico, fondamentale per l’integrità dei tessuti connettivi, in particolare per le cartillagini; tale proprietà conferisce all’acido rosmarinico un ruolo protettore dei tessuti, soprattutto articolari, e si coniuga molto bene con le proprietà antinfiammatorie di tale sostanza. Per le considerazioni sopraccitate, BIOSTERINE®, in associazione ad estratti vegetali specifici, rappresenta perciò il cardine di un approccio naturale per spegnere, giorno dopo giorno, infiammazione e dolore, dando sollievo ai sintomi della problematica della lombo-sciatalgia, senza effetti collaterali, anche per assunzioni a lungo termine. La natura può aiutarti BIOSTERINE®: come già evidenziato, con le sue potenti proprietà salutistiche in qualità di antinfiammatorio, rappresenta il punto di partenza dell’approccio. Per via sistemica, BIOSTERINE® esercita una marcata azione antinfiammatoria e riduce la flogosi dei tessuti colpiti. L’associazione con altri specifici principi naturali consente di raggiungere risultati ancora più significativi. Boswellia serrata: l’estratto di Boswellia possiede riconosciute proprietà antinfiammatorie e risulta particolarmente efficace nelle patologie dolorose a carico dell’apparato muscolo-scheletrico. L’attività viene ricondotta alla presenza nel fitocomplesso di particolari composti chiamati Acidi boswellici. Numerosi gli studi clinici che ne hanno confermato l’ efficacia, paragonabile ai farmaci di sintesi, senza però alcun effetto collaterale. Vincente è stata la scelta di inserire nella formulazione sia l’estratto secco con un’elevata titolazione in Acidi boswellici (75%), sia la polvere della droga intera; questa associazione consente infatti, da una parte, di garantire l’adeguato apporto dei principi attivi più “nobili” (gli acidi boswellici), a garanzia di efficacia, dall’altra di consentire la presenza dell’intero fitocomplesso, per un’azione sinergica e, allo stesso tempo, più “morbida” sull’organismo, a garanzia della totale assenza di effetti collaterali, anche nel lungo termine.
CURCUMA LONGA
la curcuma viene utilizzata in fitoterapia per la cura e la risoluzione di molteplici patologie a carattere infiammatorio, inclusa l’osteoartrite. L’attività antinfiammatoria è attribuita in particolar modo alla presenza di particolari sostanze chiamate Curcuminoidi. Le ricerche hanno evidenziato che l’efficacia dell’estratto di curcuma è legata alla sua attività su molteplici meccanismi fisiologici coinvolti nel processo infiammatorio. La curcuma agisce perciò sull’infiammazione con un meccanismo a 360°, senza peraltro alcun effetto collaterale. Vincente è stata la scelta di inserire nella formulazione sia l’estratto secco con un’elevata titolazione in Curcuminoidi (95%), sia la polvere della droga intera; questa associazione consente infatti, ancora una volta, massima efficacia e totale assenza di effetti collaterali.
ACIDO JALURONICO
la sua funzione fisiologica è quella di mantenere il grado di idratazione del tessuto connettivo; agisce inoltre come sostanza cementante e molecola anti-urto nonché come efficiente lubrificante (liquido sinoviale/giunture), prevenendo il danneggiamento dei tessuti. La sua, dunque, è una funzione fondamentale per la salute e la funzionalità del tessuto scheletrico e delle giunture. Per questo motivo, sin dalla sua scoperta, l’Acido jaluronico è stato utilizzato nella cura dei disturbi articolari. Al di là degli ottimi risultati che si ottengono in seguito al suo impiego in infiltrazioni intra-articolari, recentemente è stata indagata anche la sua efficacia per assunzione orale. Nell’ambito della formulazione, l’Acido jaluronico trova perciò impiego, in associazione a Biosterine® e agli estratti di Boswellia e Curcuma, a completamento dell’attività antinfiammatoria del prodotto. Un’altra attività dell’Acido jaluronico è stata recentemente individuata e ne ha reso particolarmente utile l’inserimento nella formulazione: carrier di molecole attive per aumentarne la biodisponibilità. L’Acido jaluronico, una volta ingerito ed idratatosi, forma una matrice bioadesiva che porta in soluzione i principi attivi e ne promuove il graduale rilascio, saturando la mucosa ed aumentando il tempo di contatto tra i principi attivi e la mucosa intestinale stessa. Garantisce perciò il completo assorbimento di tutti i componenti dei fitocomplessi inseriti (Biosterine®, Boswellia e Curcuma), ottimizzandone la biodisponibilità ed esaltandone l’efficacia. La forma più idonea all’assunzione di tali funzionali vegetali è rappresentata dalle compresse deglutibili.
STILE DI VITA
Anche la dieta è fortemente coinvolta nelle problematiche come quella della lombo-sciatalgia, a prescindere dall’episodio traumatico o dalle cause specifiche che la scatenano. È stato dimostrato infatti che l’assunzione di determinati cibi (latte, latticini, carni rosse, carboidrati raffinati,etc.) ed anche gli alimenti a cui si è intolleranti o allergici, predispone l’individuo ad esser maggiormente esposto all’insorgere della lombo-sciatalgia, in quanto questi creano un’infiammazione di fondo costante all’interno dell’organismo. Un importante approccio nutrizionale per diminuire la risposta infiammatoria è il consumo di pesce azzurro come lo sgombro, le aringhe, le sardine, etc. Questi pesci sono infatti una fonte ricca di acido eicosapentanoico (EPA) che compete con l’acido arachidonico per la produzione di prostaglandine e leucotrieni.
Utile anche l’assunzione di olio di semi di lino, ricco di omega-3. I consigli pratici :
• Continua per quanto possibile la tua attività
• Può essere necessario qualche cambiamento o riduzione
• Esegui i tuoi esercizi antalgici
• Usa le tecniche di rilassamento
• Non fidarti dei farmaci
• Non restare a casa
• Non astenerti dal fare le cose che ti piacciono
• Non subire il dolore
• Previeni le ricadute
• Consigliato il massaggio
Queste informazioni offerte  hanno carattere puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo il consiglio del medico. I curatori di queste informazioni non si assumono alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso diverso da quello puramente divulgativo. Leggere le avvertenze prima di assumere il prodotto.Fonte:prodecopharma.it

Presso l' Erboristeria Le Coccole è possibile trovare una consulenza completa. Un Team di professionisti sarà pronto a darvi tutte le informazioni utili . Vi aspettiamo in piazza Garbaldi 22A , Pallanza VB, tel. 0323/347389; e-mail: formazioneolistica@yahoo.com

CERCA OPERATORI OLISTICI

CALENDARIO EVENTI

SAVONATURALMENTE 2017 - DAL 22 AL 24 SETTEMBRE

22 set ÷ 24 set 2017

Scopri

Presentazione e lettura del Libro d'Arte "Tissy"

22 set 2017

Scopri

Meditazione con i Cristalli "Percepire l'Amore"

26 set ÷ 26 set 2017

Scopri

PRESENTAZIONE CORSO TRIENNALE IN COUNSELING RELAZIONALE

27 set ÷ 27 set 2017

Scopri

PUNTOAUTOSTIMA "L'autostima si insegna giocando"

30 set ÷ 01 ott 2017

Scopri

Open Day Acquacità in Gravidanza & Acquacità Neonatale

05 ott ÷ 05 ott 2017

Scopri

Corso di difesa personale femminile a Verbania

13 ott 2017

Scopri

Corso di Accompagnamento alla Nascita

16 ott ÷ 14 dic 2017

Scopri

Corso di (Ri)Educazione del Perineo

17 ott ÷ 15 nov 2017

Scopri

Acquaticità in Gravidanza & Acquaticità Neonatale

19 ott ÷ 31 mag 2017

Scopri

Metodo Bates e Psicosomatica

21 ott ÷ 22 ott 2017

Scopri

PROGETTO RIQUALIFICAZIONE DEL TERRITORIO: "RIPRISTINO SENTIERO PER SAMBUGHETTO" - ASSOCIAZIONE "FRA IL CUORE E LA MENTE"

30 set 2017

Scopri

ULTIME FAQ

TERAPIA ANGELICA

Cristalloterapia Reiki Terapia Angelica e Carte degli Angeli

OTTIENI IL TUO PESO IDEALE E MANTIENILO SENZA DIETE STRETTE NE’ PRODOTTI MIRACOLO

Dieta G.I.F.T. Terapia antiaging Fototerapia BIOPTRON

Cromopuntura e risoluzione dei conflitti

Cromopuntura Naturopatia


Il Portale del Vivere Bene (1)
Dr. Franco Vanetti  - Nutrizione e Terapie mediche integrate (1)
Tedaka (1)
Centro di Bionaturopatia "La Sorgente" di Mion Andrea
ALLARIA (1)
GeoLam